L’importanza dell’acqua per lo sviluppo socio-economico, territoriale e culturale della Lombardia, i cambiamenti climatici in atto e l’immediato risvolto che essi hanno sulla disponibilità di risorse irrigue sono stati il filo conduttore del convegno Lombardia d’acqua organizzato il 23 marzo 2016 in occasione della Giornata mondiale dell’acqua.
Il convegno si è svolto alla presenza degli Assessori regionali Viviana Beccalossi (Territorio, Urbanistica, Difesa del suolo e Città Metropolitana), Cristina Cappellini (Culture, Identità e Autonomie), Gianni Fava (Agricoltura) e Claudia Terzi (Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile).
Sono intervenuti nel corso del convegno il climatologo Mario Giuliacci, che ha descritto gli effetti del cambiamento del clima e i risvolti diretti sulla nostra regione e il professore Gian Battista Bischetti (Università Statale di Milano) che ha, invece, illustrato il sistema idrico lombardo soffermandosi sulla caratteristiche uniche e peculiari della rete di irrigazione e delle opere ad essa connesse.

Il convegno si è concluso con l’inaugurazione della mostra di fotografia “Lombardia d’acqua” in cui dieci autori con oltre 100 immagini rappresentano l’acqua nella molteplicità delle sue funzioni e dei suoi usi. La mostra è stata aperta fino al 15 aprile.