L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) ha pubblicato nel mese di maggio 2021 il paper n. 158 di approfondimento sul tema della siccità in Italia dal titolo “Costruendo la resilienza del settore agricolo italiano alla siccità” a cura di Katherine Baldwin e Francesca Casalini.

La pubblicazione parte da un’ampia analisi del contesto italiano dove siccità sempre più frequenti e gravi stanno minacciando il settore agricolo che si trova quindi a dover costruire un percorso di resilienza a lungo termine. In questo quadro risultano di fondamentale importanza le modalità di gestione del rischio, dalla sua valutazione e conoscenza, alla prevenzione e mitigazione ed infine alla gestione dell’emergenza e al recupero e ricostruzione.

Fra le attività individuate come fondamentali a tali fini vi è soprattutto la conoscenza dettagliata dei sistemi di approvvigionamento irriguo e delle loro modalità di gestione. Il paper mette in luce come in Lombardia le attività svolte con il Progetto ISIL – Indagine sui Sistemi Irrigui della Lombardia promosso da ANBI Lombardia in collaborazione con l’Università Statale di Milano e con il sostegno di Regione Lombardia, abbiano permesso di colmare grosse lacune conoscitive e di porre le basi per una più oculata e mirata gestione della risorsa idrica in agricoltura. Per gli autori anche il continuo monitoraggio delle derivazioni tramite la piattaforma regionale progettata e gestita dal CeDATeR – Centro Dati Acqua e Territorio Rurale di ANBI Lombardia rappresenta un passo avanti enorme per la conoscenza e la quantificazione degli usi dell’acqua in Agricoltura nonché per supportare lo sviluppo di sistemi modellistici avanzati per le stime dei fabbisogni irrigui e per il supporto alle decisioni nella gestione della risorsa idrica. Queste attività vengono annoverate dall’OCSE tra le principali best practice del nostro Paese nel campo della conoscenza, a conferma dell’importanza del lavoro svolto e della sua valenza a livello non solo nazionale ma anche internazionale dal momento che possono essere applicate anche in altri paesi per fronteggiare i medesimi problemi.

L’articolo completo in lingua inglese (“Building the resilience of Italy’s agricultural sector to drought”, Katherine Baldwin and Francesca Casalini, OECD Publishing, OECD Food, Agriculture And Fisheries, May 2021 n°158) è consultabile e scaricabile al seguente link: https://www.oecd.org/publications/building-the-resilience-of-italy-s-agricultural-sector-to-drought-799f1ad3-en.htm