La fondazione ENPAIA a fianco dei consorzi di bonifica: rinviato il versamento dei contributi

Il comitato amministratore dell’Ente Nazionale di Previdenza per gli Addetti e per gli Impiegati in Agricoltura – E.N.P.A.I.A. ha deciso di sospendere il versamento dei contributi dal 26 marzo fino al 30 settembre 2020 per assicurare sostegno al sistema dei consorzi di bonifica e, di conseguenza, all’erogazione delle prestazioni, che gli stessi pagano ai propri lavoratori, per far fronte all’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Il versamento sospeso dovrà essere effettuato entro il 25 ottobre 2020 in un’unica soluzione (senza applicazione di sanzioni o interessi) o mediante rateizzazione fino ad un massimo di 5 rate mensili di pari importo a decorrere dal mese di ottobre 2020.
Inoltre, sino al 30 settembre 2020, non sarà intrapresa alcuna nuova azione giudiziale o extragiudiziale per il recupero dei crediti vantati dal Fondo di accantonamento del trattamento di quiescenza dei dipendenti consorziali, salvo nei casi, in cui ciò pregiudichi i diritti della Fondazione e determini il perfezionarsi della prescrizione dell’obbligazione contributiva.
E’ stato stabilito, infine, che i termini di pagamento, ricompresi dal 26 Marzo fino al 30 Settembre 2020, dei piani di rateizzazione in atto sono posticipati al 25 Ottobre 2020, con slittamento di tutte le successive rate dei piani di rateizzazione.
E’ un atto importante per sostenere i consorzi di bonifica ed irrigazione in una fase critica per il Paese, che li vede impegnati quotidianamente ad assolvere il servizio pubblico di loro competenza a favore dell’agricoltura e per la manutenzione idrogeologica del territorio” commenta Alessandro Folli, presidente del Sindacato Nazionale Enti Bonifica e Irrigazione – S.N.E.B.I.
In questo momento, un pensiero di gratitudine deve andare anche ai lavoratori dei consorzi di bonifica ed irrigazione che, nel pieno rispetto delle ordinanze sanitarie, stanno garantendo le condizioni per l’avvio della stagione irrigua, fondamentale per produrre cibo di qualità ed assicurare le forniture alimentari” aggiunge Massimo Gargano, segretario dello S.N.E.B.I. .

    2020-03-30T07:19:06+00:00 marzo 27th, 2020|