Regione Lombardia: seconda convocazione del tavolo sulla siccità

Per discutere sulla situazione e sui pericoli di una incombente siccità primaverile-estiva, che colpirebbe tutti i settori economici, da quello agricolo a quelli turistico, dall’ambiente alla produzione di energia elettrica, Regione Lombardia ha istituito un tavolo intorno a cui raccogliere tutti gli enti e i portatori d’interesse: le Province, ANBI Lombardia e tutti i Consorzi di Bonifica e Irrigazione, le Organizzazioni professionali agricole, i Consorzi regolatori dei laghi, AIPO e le industrie idroelettriche.
Il tavolo diventerà una vera e propria cabina di regia con l’approssimarsi della stagione irrigua, così da essere pronti tutti insieme ad affrontare con efficacia i problemi.
La seconda convocazione del tavolo, coordinato dagli Assessori Viviana Beccalossi(Territorio), Gianni Fava(Agricoltura) e Claudia Terzi(Ambiente), è avvenuta mercoledì 24 febbraio 2016 ed ha visto una grande partecipazione di tutti i soggetti interessati.
La situazione attuale delle disponibilità idriche appare migliorata anche se continua a rimanere critica nonostante l’apporto delle precipitazioni avvenute nella prima parte del mese di febbraio.
Il tavolo si riunirà nuovamente il prossimo 23 marzo.

2018-05-28T14:32:25+00:0024 Febbraio, 2016|
Torna in cima