Rinnovati gli organi di URBIM Lombardia

Lunedì 18 febbraio l’Assemblea di URBIM Lombardia ha eletto i nuovi organi dell’ Unione.
Si è così concluso il lungo processo che ha portato, in applicazione dell’Intesa Stato-Regioni del 2008 e della legge regionale n. 25 del 2011, alla riorganizzazione dei Consorzi di bonifica, diminuendone il numero da 20 a 12 e potenziandone competenze e finalità nel campo della difesa idrogeologica, dell’irrigazione, della salvaguardia dell’ambiente e del paesaggio.
L’Assemblea ha eletto il nuovo Comitato Direttivo composto di 9 membri più i rappresentanti delle Organizzazioni Agricole, che a sua volta ha nominato presidente Alessandro Folli, presidente del consorzio Est Ticino Villoresi, e vicepresidente Giovanni Desigis, rappresentante dell’Associazione Irrigazione Est Sesia, e confermato Mario Reduzzi e Giorgio Negri nelle cariche di Revisore dei conti e di Direttore.

2018-05-30T16:25:56+00:0018 Febbraio, 2013|
Torna in cima